STUDIO – CASTIGLIONE DELLE STIVIERE – MN  TEL  (+39) 339-4883326

IL REPORTAGE

Che cos’è un reportage fotografico? Quando è utilizzato?
E’ un genere fotografico che predilige la testimonianza in prima persona, ovvero non vi è niente di costruito ma viene documentato quello che avviene senza interferire o manipolare gli eventi. Nasce nel giornalismo ma ha avuto modo di essere utilizzato anche nel matrimonialistico. Nel campo delle cerimonie e degli eventi trova un grande successo. Avendo a che fare con giornate di festa e di emozioni il fotografo ha modo di raccontare quello che avviene e di focalizzarsi su momenti divertenti o sentimentali sfruttando la propria capacità in modo totalmente libero.
Come si organizza il fotografo?
Oltre ad avere l’ attrezzatura che permetta di avere la giusta velocità nelle riprese, bisogna essere allenati a saper cogliere le situazioni giuste. In poche parole deve sempre essere nel posto giusto al momento giusto con l’obiettivo giusto. Per riuscire a fare questo ci vuole esperienza, quindi tanti anni di lavoro e una propensione personale nel raccontare storie. Bisogna essere curiosi per essere dei buoni reportagisti.
Quali sono gli elementi chiave per ottenere un buon reportage?
Il reportage ha in se delle ambiguità. Spesso i clienti chiedono foto spontanee e naturali, chiedono al fotografo di fare del reportage puro per poi non essere soddisfatti. Principalmente questo succede perché il reportage puro non sempre può essere realizzabile, ma ha bisogno di essere in minima parte diretto ed incanalato. Ogni situazione è diversa ed irripetibile, questo non va assolutamente dimenticato, ma è bene che le varie fasi della giornata siano esplicitate per poter collaborare.Un professionista sa capire le esigenze del cliente e sa guidare il lavoro durante la giornata senza interferire, ma consigliando al meglio. Per avere un buon servizio e per realizzare un buon reportage ci vuole comunicazione e collaborazione tra fotografo e cliente. Se ci sono questi elementi entrambe le parti saranno soddisfatte.
Quanto influiscono le aspettative del cliente sul reportage? Come fa il fotografo a realizzarle al meglio?
Per mia esperienza personale ho realizzato i migliori servizi di reportage quando i miei clienti mi comunicavano le loro esigenze e quando si lasciavano consigliare. Questo richiede uno sforzo ma è l’unico modo di assicurarsi piene soddisfazioni e garantirsi un ottimo reportage.